LAVAGGIO

I capi di abbigliamento con i glitter vanno lavati con alcuni piccoli accorgimenti in modo che restino belli il più allungo possibile

Quando devi lavare il tuo capo di abbigliamento con i glitter evita di
metterlo in lavatrice: dovresti lavarlo a mano in acqua fredda utilizzando detersivo delicato, come quelli a base di sapone di Marsiglia.
Per un’azione di lavaggio più profonda si consiglia di lasciare il capo in ammollo per alcuni minuti e quando lo si strizza di aver cura di non toccarlo sulle parti in cui sono applicati i brillantini a meno che non sia estremamente necessario.

ASCIUGATURA

NON USARE L’ASCIUGATRICE!

Distendere il capo in modo da evitare le pieghe nei punti dove è applicato il glitter e lasciarlo asciugare all’aria.
Sistemare il capo sempre con la parte del glitter non a contatto con altre superfici.

 

È normale che il capo rilasci piccole quantità di glitter una  volta asciugato.

STIRATURA

Stirare ad una TEMPERATURA MASSIMA di 110°c

Per i punti dove è applicato il glitter usare sempre un panno  di cotone bianco da sovrapporre tra il capo e il ferro da stiro che andrà passato velocemente senza soffermarsi troppo.